Vai al contenuto
Home » La pizzica di Mattia Ciullo raggiunge la Svizzera: sabato sera il live

La pizzica di Mattia Ciullo raggiunge la Svizzera: sabato sera il live

La storia artistica di Mattia Ciullo è animata da un solo sentimento: la passione per la pizzica. È questa che mantiene vivo il fenomeno della danza e della musica popolare salentina da secoli, riuscendo a congiungere vecchio e nuovo nel solco della tradizione.

#adv

Questa volontà è lampante nel percorso di Mattia Ciullo, che è riuscito ad apprendere le basi tradizionali del famoso canto popolare dal nonno materno e, successivamente, ha sentito l’esigenza di riadattare quanto ricevuto realizzando brani nuovi e dal ritmo coinvolgente.  

A soli quattordici anni, infatti, il musicista ha voluto creare un qualcosa che potesse realizzare il suo modo di intendere la pizzica ed ha dato vita al “Mattia Ciullo ENSEMBLE”. È in questo peculiare contesto che, dall’incontro tra veterani dell’ambito musicale e coetanei, nascono i suoi arrangiamenti che presentano uno stile innovativo in cui ogni componente riesce sempre a mettere del suo.

Nel 2019 il giovane musicista ha concluso il suo primo progetto discografico dal titolo “Pizzicati se nasce”, che include sette tracce di testi popolari salentini musicati e arrangiati dal suo gruppo. Il 20 Maggio 2022 ha fatto il bis con la pubblicazione di “Intra lu core”: un inedito interamente dedicato al nonno materno, il suo Maestro.

È proprio per la presentazione di questo suo ultimo progetto che Mattia Ciullo si esibirà il 26 novembre 2022 a Giessenstrasse 27, Affoltern am abis in Canton Zürich. Assieme al taurisanese saliranno sul palco altri artisti italiani, che animeranno la serata del “SABATO ITALIANO”.

“Sono onorato di partecipare a questo evento straordinario per far conoscere a chi sarà li quel giorno il nostro Salento e le sue tradizioni. – ha dichiarato Ciullo – Potermi esibire dinanzi ad un pubblico nuovo è un’emozione unica e soprattutto ricordare mio nonno per ciò che era la sua passione, la musica popolare salentina, mi riempie di gioia!”.

Il live è con posti limitati, ed è gradita prenotazione al numero: +41 78 723 20 27.

Seguici
#adv

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *