Vai al contenuto
Home » Opere pubbliche: il Comune chiede l’opinione dei Cittadini

Opere pubbliche: il Comune chiede l’opinione dei Cittadini

Il Comune di Taurisano intende partecipare all’Avviso pubblico della Regione Puglia rivolto agli Enti locali, per l’assegnazione di incentivi utili all’espletamento di concorsi di idee o progettazione ai sensi della L.R. n. 14/2008 “Misure a sostegno della qualità delle opere di architettura e di trasformazione del territorio”.

#adv

L’avviso in questione è finalizzato alla redazione di un progetto di un’opera pubblica significativa dal punto di vista della qualità architettonica, ambientale e paesaggistica.

A decidere quale opera pubblica di Taurisano sarà oggetto dell’intervento saranno proprio i Cittadini, invitati dall’Amministrazione Comunale ad esprimersi nel merito e a prendere parte alla candidatura del progetto per il Comune.

“Abbiamo pensato di coinvolgere i cittadini prima di partecipare a questo bando e siamo convinti che emergeranno tantissimi spunti interessanti. – ha dichiarato l’Assessore ai Lavori Pubblici Valeria CarolìOgnuno di noi immagina una Taurisano diversa e questa è l’occasione giusta per esprimersi, per sognare insieme. Chissà che non diventi realtà”.

L’Assessore ai Lavori Pubblici Valeria Carolì

Sono €100.000,00 le risorse finanziarie messe a disposizione dalla Regione per il presente Avviso, a copertura parziale delle spese sostenute dagli Enti Locali, con la possibilità che, qualora si renderanno disponibili ulteriori risorse finanziarie, queste saranno assegnate agli Enti utilmente collocati nella graduatoria.

Le domande di partecipazione saranno esaminate da un’apposita Commissione, istituita presso la Sezione Tutela e Valorizzazione del Paesaggio della Regione Puglia e composta da un Presidente e due Commissari.

Tutti gli Enti locali che saranno ammessi a finanziamento stipuleranno, poi, un apposito Protocollo di Intesa nel quale verranno definiti i termini e le modalità per l’espletamento del concorso e l’erogazione delle risorse.

Le proposte di concorso ai fini della candidatura possono riguardare le seguenti tipologie di intervento ammissibili:
1) Progetti di architettura del paesaggio finalizzati alla riqualificazione e ricostruzione di paesaggi degradati;
2) Progetti di realizzazione di infrastrutture verdi;
3) Progetti che mirino a potenziare la Rete Ecologica Regionale;
4) Progetti di tutela e salvaguardia delle aree di pregio naturalistico e paesaggistico lungo la costa;
5) Interventi di riqualificazione ecologicamente orientata dei paesaggi costieri;
6) Progetti per la riqualificazione ecologica.

Seguici
#adv

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *