Vai al contenuto
Home » Scuola Via Lecce: la Giunta procede per una nuova gara

Scuola Via Lecce: la Giunta procede per una nuova gara

È di ieri la delibera di Giunta Comunale, la numero 206 del 18/10/2022, con cui l’Esecutivo taurisanese tramite questo atto di indirizzo politico, dispone per una nuova gara riguardante l’affidamento dei lavori dell’edificio Scolastico di Via Lecce.

#adv

Il plesso, che ha ospitato in precedenza varie sezioni della Scuola secondaria di Primo Grado, era stato candidato all’ “Avviso pubblico di selezione interventi di recupero e riqualificazione del patrimonio infrastrutturale degli istituti scolastici pugliesi”, emanato con Determinazione n. 87 del 17/03/2015 del Dirigente Ufficio Gestione Opere Pubbliche–Servizio Lavori Pubblici della Regione Puglia.

Nella graduatoria finale relativa alla provincia di Lecce, la candidatura del nostro Comune venne accetta, risultando al quindicesimo posto. Il progetto esecutivo dello stesso edificio venne, poi, approvato con Deliberazione della Giunta Comunale n. 230 del 14/12/2017.

I lavori hanno fatto il loro corso scanditi dal solito iter burocratico della Pubblica Amministrazione con la Determinazione a contrarre (n.5 del 10/01/2018); la Determinazione per l’affidamento dei lavori all’impresa aggiudicataria (Determinazione del Responsabile di Settore n. 518 del 25/09/2018) e l’inizio degli stessi.

Con verbale del 18 marzo 2020, la Direzione dei Lavori ha disposto la sospensione dell’attività nel cantiere dal 13/03/2020 al 23/05/2020 per l’emergenza epidemiologica da Covid-19, avvenuta per mezzo di cinque differenti atti nel corso dei due mesi.

Da questa data in poi ci sono stati differenti incontri e richieste sia da parte del Comune che dall’impresa aggiudicatrice, “per ricercare soluzioni – si legge nella Determinazione del SETTORE IV LAVORI PUBBLICI-MANUTENZIONI n. 424 REGISTRO GENERALE del 11/8/2022percorribili e condivise al fine di superare le contestazioni sollevate dall’impresa a giustificazione dei ritardi e delle richieste di proroga avanzate e addivenire, rispondendo all’interesse pubblico da essa rappresentato per le diverse motivazioni emerse, alla conclusione dei lavori a perfetta regola d’arte in tempi ragionevolmente contenuti”.

Al fine di non interrompere i rapporti contrattuali, con Deliberazione della Giunta Comunale n. 19 del 10/02/2022, è stato approvato un atto transattivo per la prosecuzione concordata dei lavori sottoscritto, successivamente, dalle parti. Con questo documento veniva stabilito che: il nuovo termine contrattuale e data di ultimazione dei lavori il giorno era il 15/04/2022; che il completamento dei lavori da eseguire doveva avvenire nel rispetto del nuovo “cronoprogramma temporale di esecuzione lavori” redatto dall’impresa; che l’importo contrattuale dei lavori rimaneva invariato.

Con Determinazione n. 424 del 11/08/2022 è stata ufficialmente disposta la risoluzione in danno del contratto ai sensi dell’art. 108 del D.Lgs. 50/2016, in quanto, si legge: “Nonostante tutti gli sforzi profusi dalla D.L. e dal R.U.P., non è stato possibile portare a soluzione le problematiche e a compimento le lavorazioni mancanti”.

Tornando ora ai giorni nostri, dopo questo breve excursus dello sviluppo degli atti dell’Ente comunale che si sono susseguiti in questo tempo, con la deliberazione di Giunta di ieri, l’Amministrazione Comunale taurisanese ha dato indirizzo all’Ufficio Tecnico Comunale “di porre in atto tutto quanto necessario per il conseguimento della progettazione esecutiva delle lavorazioni integrative che, sommate a quelle del progetto principale già realizzate dall’impresa inadempiente, possano portare ad un celere affidamento e completamento delle opere relative all’ “INTERVENTO DI RECUPERO E RIQUALIFICAZIONE EDIFICIO SCOLASTICO SCUOLA SECONDARIA DI 1°GRADO, VIA LECCE n.129”.

Per gli ultimi interventi in questione, quindi, la Giunta Comunale procederà ad una nuova procedura di gara per l’affidamento dei lavori, essendo “maggiormente rispondente all’interesse pubblico la scelta di procedere, in luogo all’interpello per lo scorrimento della graduatoria e l’esecuzione dell’appalto alle medesime condizioni già proposte dall’originario aggiudicatario, anche in considerazione degli aumenti dei costi delle materie e della disponibilità di approvvigionamento delle stesse, ad una nuova procedura di gara per l’affidamento dei lavori strettamente necessari ed indispensabili per rendere funzionale nel più breve tempo l’edificio di via Lecce, così da allocarvi le classi di scuola primaria e dell’infanzia di cui sopra”.

Il presente articolo nasce da un’analisi della documentazione presente sull’Albo pretorio del Comune di Taurisano in attesa di maggiori chiarimenti dall’Ente Comune.

Seguici
#adv

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *