Vai al contenuto
Home » “Il voto uno dei pochi strumenti di democrazia e libertà”. L’appello del Consigliere De Pascalis

“Il voto uno dei pochi strumenti di democrazia e libertà”. L’appello del Consigliere De Pascalis

Ad un mese esatto dalle Elezioni Politiche del 25 Settembre 2022, il Consigliere del Comune di Taurisano Gianni De Pascalis lancia un appello ed un invito alla responsabilità su più fronti e da parte di tutti.

#adv

Nella nota fatta pervenire alla nostra Redazione il Consigliere PD, che da ottobre del 2021 siede sugli scranni della Maggioranza, si rivolge in prima battuta alle forze politiche presenti sul territorio taurisanese, invitandole a “riprendere un dibattito politico forse poco vivo in questo ultimo periodo”.

“I partiti, i movimenti devono tornare ad ascoltare – continua il Consigliere De Pascalise a coinvolgere la gente in modo più forte e diretto. Questo dibattito dovrebbe essere incentrato sui contenuti, sui temi più caldi e sui problemi più impellenti, altrimenti si rischia un distacco e un disorientamento dei Cittadini che spesso non sanno chi e se votare”.

Secondo Gianni De Pascalis, l’aumento dell’astensionismo sarebbe un’altra grave sconfitta della politica, e quest’ultimo resta l’unico elemento da combattere senza distinzione di colore o ideali politici. Questo problema, secondo il Consigliere PD, va a scontrarsi contro quel dovere civico di ognuno che è il voto, con la convinzione che non votare fa annullare quell’unicità di ogni singolo Cittadino in cui vive il suo pensiero ed il suo modo di vedere le cose.

“Il voto – conclude il Consigliere De Pascalis resta uno dei pochi strumenti di democrazia e libertà. Ognuno lo sfrutti in modo libero e responsabile, senza sprecare occasioni per dire “la sua”. Tutti insieme dovremmo combattere e limitare il partito “del non voto”. Sperando di essere ascoltato, e di essere stato utile magari a convincere anche un solo Cittadino a votare, auguro buon voto”.

Seguici
#adv

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.