Vai al contenuto
Home » Domani al “Periferia” la presentazione di “Pensieri, Parole, Cazzate”

Domani al “Periferia” la presentazione di “Pensieri, Parole, Cazzate”

“Voglio trasmettere il concetto che il vecchio abbraccia il nuovo”. Sono queste le parole con cui Lorenzo Ciurlia, giovane penna taurisanese ha sintetizzato la sua nuova raccolta di Poesie dal titolo “Pensieri, poesie, cazzate. Capitolo I” che verrà presentata domani sera presso la Caffetteria Periferia alle ore 19:30.

#adv

Il giovane scrittore ha voluto legare la poesia al mondo moderno, dimostrando che non è un qualcosa così lontano dai nostri tempi: “Con questa pubblicazione ho voluto dimostrare che la Poesia, o comunque la Scrittura, è un arte pubblicata o resa possibile anche dai mezzi moderni, come nel mio caso Amazon che mi ha permesso di pubblicare il mio primo libro”.

Infatti, l’eternità della poesia e la bellezza delle parole, stando a come è nato il desiderio di mettere su carta i suoi pensieri, sembrano essere la scintilla che ha avvicinato Lorenzo al mondo della scrittura: “Ho iniziato a scrivere perché ho sempre avuto una certa attrazione verso le materie umanistiche. Insieme alla scoperta del cantautorato e del senso profondo di ogni parola, ho pensato di scrivere anch’io qualcosa di mio”.

Il libro, che affronta i temi dell’Amore, della Morte e della Libertà, verrà presentato dopo i saluti di Giovanni Rocca, Vicepresidente di “Officina di Cultira”. Dialogherà con l’autore il Prof. Gianni De Pascalis.

Seguici
#adv

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.