Vai al contenuto
Home » “Freedom spot”: Taurisano ricorda il 25 Aprile

“Freedom spot”: Taurisano ricorda il 25 Aprile

Taurisano celebra la Festa della Liberazione con due eventi organizzati dall’Amministrazione Comunale che avranno luogo il primo presso l’Anfiteatro Comunale nella giornata del 24 Aprile e il secondo presso il Monumento dei Caduti il giorno successivo.

#adv

Quello del 24 Aprile consiste in un laboratorio urbano che nasce dall’esigenza di favorire, soprattutto tra le generazioni più giovani, riflessioni sulla storia e sulla Resistenza ma anche sulla Libertà, in questo periodo in cui sentiamo la guerra abbastanza vicina. Ad aprire questo primo appuntamento alle ore 9:30 sarà un intervento del Prof. Daniele De Luca, Professore Associato confermato di Storia delle Relazioni Internazionali dell’Università del Salento che si soffermerà sul senso storico di questo evento, sino a contestualizzarlo ai giorni nostri.

la locandina dell’evento

Dopo questo primo momento, inizierà la fase “itinerante” dell’evento, dove i partecipanti verranno inviati per il paese a catturare “pillole” di Resistenza e Libertà, catturando immagini, storie, interviste, testimonianze, che verranno poi condivise e commentate con tutti gli altri in un momento successivo durante la giornata.

Il secondo evento, che avrà luogo nella giornata di lunedì 25 Aprile, organizzato dall’Amministrazione Comunale di Taurisano e promosso da ANPI-Intercircolo di Gallipoli, prevede un corteo commemorativo che partirà da Piazza Castello alle ore 10:30 e arriverà per le ore 11:00 al Monumento dei Caduti, dove verranno resi gli onori e verrà deposta una corona d’alloro e un mazzo di fiori dopo il discorso del Sindaco Luigi Guidano.

la locandina dell’evento

Seguici
#adv

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.