Vai al contenuto
Home » De Benedictis: “la sinergia tra Comuni è una grossa opportunità”

De Benedictis: “la sinergia tra Comuni è una grossa opportunità”

Sono giunte da Taurisano parole di sostegno e di apprezzamento da parte del Consigliere Comunale Pasquale De Benedictis, Presidente della Commissione Lavori Pubblici e Sviluppo del Territorio, per l’approvazione unanime del Consiglio Comunale Ugentino sulla Convenzione con i Comuni di Presicce-Acquarica e Taurisano. (L’intera discussione, l’articolo della nostra Redazione, del punto all’ordine del giorno del Consiglio Comunale ugentino è disponibile al nostro link: https://www.ugento.online/2022/03/03/pnrr-il-consiglio-vota-a-favore-ugento-si-allea-con-presicce-acquarica-e-taurisano/ ).

#adv

“Siamo felici della notizia del voto all’unanimità dell’Assise Consiliare Ugentina e siamo fiduciosi di quanto potrà succedere in futuro con un lavoro sinergico tra i tre Comuni, nel solco della Convenzione che domani sarà oggetto di dibattito nel nostro Consiglio Comunale”, ha commentato il Consigliere De Benedictis.
Ed è, infatti, di domani il terzo punto all’ordine del giorno dei lavori Consiliari che ha ad oggetto: “GESTIONE IN FORMA ASSOCIATA DELLE ATTIVITA’ DI PROGRAMMAZIONE E PROGETTAZIONE AI SENSI DELLART 30 DEL T.U.EL.. APPROVAZIONE SCHEMA DI CONVENZIONE E AUTORIZZAZIONE AL SINDACO ALLA SOTTOSCRIZIONE”.

“La Commissione, convocata lo scorso 28 febbraio, ha già espresso voto unanime favorevole, prendendo atto della proposta, segno che tutte le componenti politiche sono convinte che un lavoro collettivo può permettere di sfruttare al meglio le opportunità riservate dal PNRR, POR, PON e call Unione Europea, secondo specifici piani per lo sviluppo territoriale, guardando come stella polare alla programmazione europea, nazionale e regionale”, ha aggiunto il Consigliere, che ha poi spiegato in cosa in concerto si sostanzia questa Convenzione.

Con una turnazione tra i tre Comuni per il ruolo di Capofila, che inizierà con il Comune di Presicce-Acquarica e proseguirà per il 2023 con quello di Ugento e il 2024 con il nostro Comune di Taurisano, il lavoro coordinato permetterà di dare una migliore attuazione dei progetti, costituendo un sistema di rete che sia caratterizzato da consolidate relazioni reciproche di tipo sociale, economico, culturale, assistenziale sanitario, turistico, scolastico e formativo.

La parola, domani, all’Aula Consiliare di Via De Gasperi.

Seguici
#adv

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.