Vai al contenuto
Home » Taurisano celebra l’amore, “il motore di tutto”

Taurisano celebra l’amore, “il motore di tutto”

A partire da questa mattina e per tutta la giornata la Villetta Comunale, messa a disposizione dal Comune di Taurisano si è “vestita d’amore” come ci ha spiegato Laura Leuzzi, Presidentessa di “Lab62”, che assieme ad “Angeli di quartiere” sono state le due Associazioni promotrici dell’iniziativa.

#adv

Con questa iniziativa le due associazioni vogliono “andare contro tendenza e restituire a questa festa il suo significato”, un significato che, come molto spesso accade, può essere “sporcato” dal consumismo, e dal commercializzare anche il sentimento più puro, quello che “move il sole e l’altre stelle” direbbe Dante.

Per capire bene il senso di questa iniziativa bisogna infatti scendere a fondo e solo così si può capire l’amore e la passione che le Associazioni taurisanesi, memori della bellissima collaborazione in “il Natale dei desideri” mettono in ogni cosa che fanno. Già, perché l’amore non è solo quello di coppia, ci ha spiegato Laura Leuzzi: “Tutti noi amiamo qualcuno o qualcosa e se non lo facciamo forse potremmo provarci, perché ad amare e a mettere passione nelle proprie azioni, nelle parole, nei gesti, si sta meglio”.

Scandendo bene i molteplici obiettivi che questo evento si pone, il primo che emerge è la finalità educativa e didascalica che ha raggiunto proprio i più piccoli: “un amore che si è declinato in circa mille cuori realizzati da bambini e famiglie di Taurisano nei modi più originali che si potessero immaginare. Ci è bastato proporre, che loro si sono messi all’opera, hanno creato, immaginato, donato tempo e materiali all’iniziativa”.

Uno “scambio d’amore”, forse queste parole possono definire al meglio quello che è successo, in occasione di questa iniziativa con l’Associazione “Portatori sani di sorrisi ETS Felicetto” di Galatina, organizzative dello stesso evento nel suo Comune. Tra Taurisano e Galatina c’è stato uno scambio di materiali si, ma che lascia un segno indelebile di collaborazione, di amore e passione in quello che si fa seppur in territori diversi: “l’Associazione di Galatina a cui è piaciuta molto la nostra iniziativa ha chiesto di gemellarci, quindi noi abbiamo donato dei cuori a loro e loro hanno donato dei cuori a noi”.

L’installazione durerà per tutta la giornata di oggi, forse questo materialmente, ma il segnale che queste due Associazioni hanno lanciato sicuramente durerà a lungo lasciando spazio alla riflessione, ma soprattutto all’impegno: “È segno che tutti abbiamo bisogno d’amore e che l’amore è sempre la scelta giusta”.

 

Seguici
#adv

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.