Vai al contenuto
Home » Fattoria Pugliese Diffusa lancia “ERASVUS+”

Fattoria Pugliese Diffusa lancia “ERASVUS+”

Fattoria Pugliese Diffusa ha ideato e lanciato il Progetto “ERASVUS+”, un’iniziativa finanziata da ERASMUS+, che per 30 mesi coinvolgerà 36 cittadini over 50 di 4 organizzazioni provenienti da tre differenti Nazioni: Italia, Spagna e Ungheria.
Questo progetto parte dalle conclusioni del rapporto finale sul Volontariato nell’Unione Europea (2018), dove si evince che il maggior numero di volontari nella Comunità abbraccia l’età compresa tra i 30 e i 50 anni, e ha, perciò, come obiettivo le persone di età superiore, nella cosapevolezza del loro ruolo cruciale nello sviluppo della collettività, dal
punto di vista sociale, economico e culturale.

#adv
L’incontro con l’Assessore Quintino Rizzello presso il Municipio


I partecipanti saranno impegnati in varie attività, con i loro coordinatori e i traduttori, alimentado uno scambio di esperienze che va su piu fronti: il primo, quello che vivono con la mobilità a cui prendono parte come volontari inizialmente, facendoli rapportare non solo con i loro coetanei ma anche con i giovani delle Comunità di volta in volta ospitanti, il secondo con le loro comunità locali: dopo ogni mobilità, i volontari partecipanti organizzeranno workshop di “restituzione
dell’esperienza” per codividerne i risultati con le comunità locali, il terzo con i futuri partecipanti delle successive mobilità, che li vedrà come tutor di questi ultimi.
La prima tappa è ospitata da Fattoria Pugliese Diffusa, e ha come cornice Taurisano, dove i partecipanti saranno coinvolti in attività di volontariato nell’organizzazione italiana, apprenderanno quanto più possibile della cultura salentina, scambiando esperienze e conoscenze, infatti fitto è il prgramma che scandirà la loro settimana “taurisanese”: questo pomeriggio sono stati ricevuti dal Sindaco,e a seguire la visita guidata del centro storico e del Paese; mercoledì saranno ospiti del Museo della Civiltà Contadina a Ruffano; giovedì toccheranno con mano le attività innumerevoli che Fattoria Pugliese Diffusa svolge sul territorio comunale e non; Venerdì la giornata sarà scandita dal ritmo della pizzica sotto la guida di Romolo Crudo e nella serata saranno protagonisti di un piccolo saggio; Sabato dopo aver ancora una volta seguito i laboratori, visiteranno la Città di Lecce.

I partecipanti presso la Sala Giunta Comunale


Tutte le esperienze raccolte dopo questa fase saranno analizzate ed elaborate per poi confluire nel “ESV: European Senior Volunteering Guidelines”, un vademecum per la progettazione e realizzazione di iniziative di volontariato per gli over 50, basato su un approccio interculturale e intergenerazionale d’approccio.

 

 

Seguici
#adv

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.